Museo Civico Archeologico di Magliano Sabina

Modalità di accesso: Su appuntamento
Direttore: Paola Santoro
Email: museo@comune.maglianosabina.ri.it
Indirizzo: Palazzo Gori, Via Sabina n.19
02046 , Magliano Sabina (RI)
Tel.: (+39) 0744.910001

Il Museo Civico Archeologico di Magliano Sabina, precedentemente ospitato all’ultimo piano del Palazzo comunale, è stato costituito dalla Regione Lazio nel 1989 ed ha oggi sede nel Palazzo Gori, edificio dei primi del Novecento, che si trova in via Sabina 19. L’allestimento museale è stato realizzato secondo una concezione moderna e innovativa.
L’esposizione è incentrata sulle testimonianze dell’antica civiltà sviluppatasi nella regione circostante.
Al piano terra del Museo si trovano una serie di materiali risalenti al Paleolitico medio e superiore, aspetto questo particolarmente interessante visto che non si era a conoscenza dei siti lungo il Tevere di epoca tanto antica. Il primo piano interessa le sezioni Protostorica e Arcaica; le ricognizioni e gli studi hanno permesso di individuare l’occupazione di questo territorio nell’Età del Bronzo recente e finale nonché la fase finale dell’Età del Ferro. Le ricerche nelle necropoli hanno portato alla luce diversi vasi a impasto bruno e a vernice nera e una collezione di armi in ferro.Il secondo piano invece tratta la fase ellenista, la romanizzazione e il medioevo nelle terre sabine. lo studio dei materiali raccolti ha permesso di ricostruire le linee fondamentali della cultura dell’antico insediamento sabino di Magliano, il cui nome non viene tramandato dalle fonti, e di ripercorrere l’evoluzione storica del territorio. L’abitato si organizzò nel VII secolo secondo uno schema già in uso nello stesso periodo cronologico in Etruria e nel Lazio, estendendosi su un colle ben difendibile, separatotramite un vallone dalle alture adiacenti, destinate alle necropoli. La posizione strategica dell’abitato è uno dei principali motivi per cui si sviluppò questo insediamento: infatti da qui i Sabini potevano dominare il Tevere, arteria cruciale nell’antichità per gli scambi commerciali e culturali. Potevano inoltre controllare le vie di comunicazione trasversali percorse dalla transumanza delle greggi, che ebbero fondamentale importanza per la mobilità di persone, materiali, tradizioni e modelli culturali.

 


Orario di apertura:
Lunedì: 9.00 – 12.00
Martedì: 9.00 – 12.00
Mercoledì: 9.00 – 12.00
Giovedì: 9.00 – 12.00
Venerdì: 9.00 – 12.00 \ 15.00 – 18.00
Sabato: 9.00 – 12.00 \ 15.00 – 18.00



Torna in alto ↑

X